Recensioni

Recensione dei Migliori Obiettivi Grandangolari per Nikon DX

Adoro usare il grandangolo, ma mi ci sono voluti diversi anni per arrivare fin qui. Essendo un fotografo Nikon, di certo la scelta non mi mancava, però nessuna sembrava andare bene per le mie esigenze. Se questo ti suona familiare (e se confronti sempre i grandangoli) speriamo che questo articolo ti aiuti a compiere la tua scelta.

Negli ultimi anni ho provato quasi tutti i moderni obiettivi grandangolari di Nikon, così come diverse alternative di terze parti. Ne ho provati ancora di più per le nostre numerose recensioni su Photography Life. L’unico tema ricorrente è il compromesso. Nessun grandangolo è davvero perfetto. Tuttavia, col tempo migliorano sempre di più e alcune delle opzioni disponibili oggi sono alquanto incredibili.

Questo articolo elenca quelli che considero i tre migliori obiettivi grandangolari per le fotocamere Nikon full-frame.

Tabella di Confronto – Migliori Obiettivi Grandangolari per Nikon DX (Aggiornato June, 2020)

Prodotto Informazioni sul prodotto Visualizza su Amazon
SCELTA DELL’EDITORE

Tokina AT-X 11-20 F2.8 PRO DX Lente per camera fotografica per Nikon

1) Tokina AT-X 11-20mm f/2.8 Pro DX

  • Equivalente del 16.5mm-30mm (con moltiplicatore 1.5x)
  • f/2.8 apertura massima
  • 14 elementi, un gruppo di 12 costruzioni
  • 28cm distanza minima per la messa a fuoco
  • 9 lamelle dell’apertura
  • 82mm diametro filtro
  • 560g

Vedi Prezzo

Sigma Obiettivo 10-20/3.5 EX DC HSM AF, attacco nikon

2) Sigma 10-20mm f/3.5 EX DC HSM per Nikon

  • Tipo: Zoom
  • Dimensione sensore: APS-C
  • Lunghezza focale: 10-20mm
  • Apertura massima: f/3.5
  • Stabilizzazione dell’immagine: No
  • Distanza minima di messa a fuoco: 0.24m
  • Dimensione filtro: 82mm
  • Dimensioni: 87.3 x 88.2mm
  • Peso: 520g

Vedi Prezzo

Nikon Af-S Ed Nikkor 24Mm F1.4G

3) Nikon AF-S FX NIKKOR 24mm f/1.4G ED

  • Progettato con un diaframma a 9 lamelle e due modalità di messa a fuoco
  • Due elementi ED (Extra-low Dispersion) minimizzano l’aberrazione cromatica
  • L’apertura super-veloce f/1.4 fa della Nikon NIKKOR la seconda classificata nella nostra lista

Vedi Prezzo

Recensione dei Migliori Obiettivi Grandangolari per Nikon DX

1. Tokina AT-X 11-20mm f/2.8 Pro DX

Tokina AT-X 11-20 F2.8 PRO DX Lente per camera fotografica per Nikon

Il Tokina AT-X 11-20mm f/2.8 PRO DX è progettato per fotocamere DSLR Canon e Nikon con sensori APS-C e riprende due obiettivi precedenti: il Tokina AT-X 11-16mm f/2.8 PRO DX e il Tokina AT-X 11-16mm f/2.8 PRO DX II. Quest’ultimo è stato rilasciato nel 2012, è stato dotato di un motore AF incorporato per renderlo compatibile con una gamma più ampia di DSLR Nikon e di rivestimenti antiriflesso di qualità superiore per ridurre gli effetti del flare dell’obiettivo di cui soffriva notoriamente l’originale.

Anche se non fotografa in modo così ampio come le alternative (vedi ad esempio la Canon EF-S 10-18mm f/4,5-5,6 IS STM o la Nikon 10-20mm f/4,5-5,6 G AF-P DX), ha il vantaggio di avere un’apertura di f/2,8 costante per ogni livello di zoom. È anche costruito secondo uno standard più robusto rispetto alla maggior parte degli zoom grandangolari economici, che spesso possono sembrare alquanto plasticosi e quindi si danneggiano più facilmente.

Sulla carta l’obiettivo sembra un’ottima scelta per chi cerca un’alternativa più veloce e più ampia all’obiettivo Tokina AT-X 12-28mm f/4 PRO DX, ma vale la pena o ci sono opzioni migliori?

Valutazione
Luminosità
4.8 / 5
Livello del rumore
4.9 / 5
Durabilità
4.9 / 5
Facile da usare
5 / 5
Versatilità
4.8 / 5
Ottimo rapporto qualità-prezzo
4.9 / 5
Result
4.9
Pro & Contro
Apertura massima veloce
La costruzione è più robusta di molti zoom grandangolari economici
Dimensioni pratiche senza risultare troppo ingombranti
Conveniente
Non consente alcun intervento manuale in modalità AF
Motore AF rumoroso
Non sempre si attiva completamente in modalità di messa a fuoco manuale
Nessuna impermeabilizzazione

Vedi Amazon

2. Sigma 10-20mm f/3.5 EX DC HSM per Nikon

Sigma Obiettivo 10-20/3.5 EX DC HSM AF, attacco nikon

Questo obiettivo è più recente, grande e migliore dell’originale 10-20mm di Sigma, che è ancora in vendita. Questo ha un’apertura massima f/3,5 costante, ed è solo un po’ più costoso del suo predecessore. È un obiettivo di livello professionale con autofocus ultrasonico ad anello veloce e silenzioso ed è dotato di un diaframma a sette lamelle.

Tuttavia, è un obiettivo piuttosto grosso e l’anello per i filtri ha un diametro di 82 mm. Nitidezza e contrasto sono comunque eccellenti ed è anche molto uniforme in tutto il campo dello zoom. Le aberrazioni sono molto ben controllate e la distorsione si nota solo verso l’estremità più corta dello zoom. Un obiettivo eccezionale che vanta anche un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Valutazione
Luminosità
4.7 / 5
Livello del rumore
4.8 / 5
Durabilità
4.7 / 5
Facile da usare
4.6 / 5
Versatilità
4.8 / 5
Ottimo rapporto qualità-prezzo
5 / 5
Result
4.8
Pro & Contro
Apertura massima costante
Ottime prestazioni
Nessuna stabilizzazione dell'immagine
Non è la lente più larga di Sigma

Vedi Amazon

3. Nikon AF-S FX NIKKOR 24mm f/1.4G ED

Nikon Af-S Ed Nikkor 24Mm F1.4G

Il 24mm f/1.4 è il più versatile se si cerca un primo grandangolare per uso universale. Possiede tutte le migliori qualità di Nikon, incluso un solido corpo in plastica e metallo, prestazioni ottiche al top e un ottimo autofocus.

La sua apertura veloce lo rende perfetto per riprendere soggetti in movimento o scattare a mano libera in condizioni di scarsa illuminazione.
Questo è un obiettivo che molti professionisti utilizzano, quindi, se vuoi puntare al meglio, questa è la scelta giusta per te.

Valutazione
Luminosità
5 / 5
Livello del rumore
4.9 / 5
Durabilità
4.9 / 5
Facile da usare
4.5 / 5
Versatilità
5 / 5
Ottimo rapporto qualità-prezzo
4.5 / 5
Result
4.8
Pro & Contro
Apertura massima ampia di f/1,4
Cattura immagini nitide
Messa a fuoco ravvicinata a 9,8 pollici
Copertura full-frame
Angoli oscurati ad ampia apertura
Bordi morbidi a f/1,4
Presenta qualche distorsione a botte
Non è stabilizzato
Costoso

Vedi Amazon

Fattori Da Cercare Quando Si Acquista Un Obiettivo Grandangolare

1. Lunghezza focale

1. Lunghezza focale

È importante trovare la migliore lunghezza focale per un obiettivo grandangolare Nikon. La lunghezza focale deciderà il tipo di scatti che si possono fare e, in qualche modo, definirà anche lo stile della foto. Se stai pensando di fare fotografia in luoghi dove ci sono vincoli di spazio (come le fotografie degli interni delle case, ecc.) hai bisogno di un grandangolo o di un obiettivo ultra-grandangolare. Se ti piacciono i paesaggi, allora scegli il grandangolo, in modo da poter catturare la maggior parte della scena. Per la fotografia naturalistica sono necessari obiettivi con una lunghezza focale elevata, perché non è possibile avvicinarsi alla maggior parte degli animali selvatici.

2. Apertura

2. Apertura

È fondamentalmente l’apertura nella lente attraverso la quale entra la luce. Oggigiorno l’apertura di qualsiasi lente viene rappresentata utilizzando un numero f-stop. Più basso è il numero f, più grande è l’apertura e quindi maggiore è la quantità di luce che può passare attraverso il sensore della fotocamera. Ad esempio, un f/1,4 è più luminoso di un f/3,5. Quindi puoi usare un obiettivo con f/1,4 in condizioni di luce decisamente più scarse rispetto ad un f/3,5. Un altro vantaggio di avere un obiettivo con un’apertura grande è che puoi sfruttare un tempo di posa più veloce per ottenere la stessa esposizione (quindi le immagini saranno più nitide). Puoi anche possibile utilizzare un valore ISO basso (in modo che le immagini abbiano meno rumore).

3. Modalità di Messa a Fuoco

3. Modalità di Messa a Fuoco

Esistono essenzialmente due tipi di modalità di messa a fuoco, ovvero Auto Focus (AF) o Focus Manuale (MF). Nella messa a fuoco automatica, come lascia intendere il nome, la fotocamera controlla il motore dell’obiettivo per mettere a fuoco il soggetto automaticamente, mentre nella messa a fuoco manuale è necessario eseguire l’operazione manualmente, ruotando l’anello della messa a fuoco sull’obiettivo. Quindi è opportuno controllare se l’obiettivo che si sta valutando è dotato o meno della funzione AF. Con l’avanzare delle tecnologie, i sistemi AF delle fotocamere di oggi sono straordinari e possono fornire risultati sorprendenti. Se si vuole, si può sempre passare all’MF con lo stesso obiettivo, ma è bello poter scegliere.

4. Filtri

4. Filtri

Gli obiettivi grandangolari vengono comunemente utilizzati con i filtri, perché gli obiettivi ultra-grandangolari, in particolare le lenti fisheye, hanno un vetro sporgente in modo che possano avere un raggio d’azione di quasi 180°. Se però vuoi usare filtri come il Polarizzatore o il filtro a densità neutra (ND), allora potresti dover riconsiderare la tua scelta. Gli obiettivi grandangolari sono compatibili con questi filtri, ma gli obiettivi ultra-grandangolari no (ovviamente si possono trovare filtri per obiettivi ultra-grandangolari, ma sono sistemi di filtraggio completamente diversi). Il polarizzatore aiuta a scattare le foto del paesaggio con un grandangolo, per catturare un bellissimo cielo saturo.

5. Peso, Costo e Dimensione

5. Peso, Costo e Dimensione

Anche questi limiti aiutano a decidere quale obiettivo acquistare. Se il peso dell’obiettivo è eccessivo e per lavoro devi correre molto (come nei concerti o nei matrimoni) allora non è la scelta migliore. In base al tuo budget per le lenti, anche il costo diventa un fattore importante. Devi quindi cercare un obiettivo che possa soddisfare le tue esigenze creative e, allo stesso tempo, che non superi il tuo budget. Lo stesso vale per le dimensioni dell’obiettivo (anche se, in alcuni casi, devi accettare dei compromessi perché gli obiettivi più piccoli non possono funzionare, ad esempio, nella fotografia naturalistica, dove servono obiettivi grandi con una lunghezza focale elevata).

6. Destinazione d’Uso

6. Destinazione d’Uso

Il tipo di lente che vuoi utilizzare dipende anche dall’uso che intendi fare dell’obiettivo. Ad esempio, non si può usare un obiettivo grandangolare per la fotografia naturalistica perché il soggetto risulterebbe molto lontano. Tuttavia, un obiettivo zoom può facilmente risolvere questo problema. Questo diventa quindi un aspetto importante per la scelta dell’obiettivo.

7. Proiezioni e Distorsioni

7. Proiezioni e Distorsioni

Questi fenomeni si verificano generalmente in maniera massiccia con gli obiettivi ultra-grandangolari, ma anche gli obiettivi grandangolari presentano distorsioni. Questo perché l’obiettivo cerca di catturare così tante informazioni della scena davanti a sé che piega l’immagine sugli angoli. Queste distorsioni possono essere utilizzate in modo artistico per trasmettere un messaggio specifico, ma è bene considerarle prima di scegliere un qualsiasi obiettivo.

8. Funzionalità Aggiuntive

8. Funzionalità Aggiuntive

Bisogna anche cercare diverse nuove caratteristiche che vengono fornite insieme all’obiettivo. Esse ti aiuteranno a scattare immagini di qualità superiore. La stabilizzazione dell’immagine (IS) aiuta a stabilizzare i movimenti per ottenere un’immagine più nitida e chiara.
Parlando degli obiettivi veri e propri, dai un’occhiata a questi obiettivi grandangolari sviluppati per le fotocamere Nikon.

FAQ
Cos’è un Obiettivo Grandangolare?

Un obiettivo con una lunghezza focale corta e un ampio campo visivo viene considerato come un grandangolo. Può aiutarti a catturare una porzione maggiore dello scenario rispetto ai normali obiettivi, in quanto cattura un'area più ampia. Viene generalmente utilizzato per la fotografia paesaggistica e architettonica o per qualsiasi altro tipo di fotografia che richieda una maggiore copertura dello sfondo.

In pratica, permette di avvicinarsi al soggetto senza perdere i dettagli dello sfondo, dando agli osservatori la sensazione di essere presenti sulla scena. Tuttavia, bisogna ricordare che le dimensioni del sensore della fotocamera Nikon decidono anche la lunghezza focale dell'obiettivo. Esistono due tipi di sensori in qualsiasi fotocamera, ovvero i sensori full-frame e i sensori APS-C. Per le fotocamere Nikon si chiamano rispettivamente FX e DX.

Il sensore DX generalmente allunga la lunghezza focale effettiva dell'obiettivo. Per esempio, se utilizzi un obiettivo da 35 mm sulla Nikon D7500 (che ha un sensore APS-C con un fattore di ingrandimento di 1,6x), la lunghezza focale risultante sarà di (1,6 x 35) 56 mm. Il sensore FX è full-frame, il che significa che la lunghezza focale risultante sarà la stessa dell'obiettivo stesso (cioè, 35mm in questo caso).

Quindi, per una fotocamera a pieno formato, il 35mm o più ampio è considerato un obiettivo grandangolare, mentre il 24mm o più ampio è considerato un obiettivo grandangolare per una fotocamera con sensore APS-C. In questa guida, troverai obiettivi che possono essere utilizzati come obiettivo grandangolare indipendentemente dalle dimensioni del sensore.

Conclusione

Quando devo scegliere un nuovo obiettivo, la parte più difficile è cercare tra le tante opzioni e cercare di trovare quello migliore. Con i grandangoli è ancora più difficile del solito, perché tutti prevedono dei compromessi, anche i migliori.

Speriamo, però, che questa lista ti abbia semplificato un po’ le cose. Tutti gli obiettivi di cui sopra sono ottime scelte, e non puoi sbagliare scegliendone uno (o altri che non sono riusciti ad entrare nella lista). Al di là di tutto, scegline uno che soddisfi le tue esigenze, e non ripensarci. Le alternative possono sembrare sempre migliori ma, in fin dei conti, tutti questi obiettivi possono essere utilizzati per scattare foto ugualmente straordinarie.

Add Comment

Click here to post a comment

Cos’è un Obiettivo Grandangolare?

Un obiettivo con una lunghezza focale corta e un ampio campo visivo viene considerato come un grandangolo. Può aiutarti a catturare una porzione maggiore dello scenario rispetto ai normali obiettivi, in quanto cattura un'area più ampia. Viene generalmente utilizzato per la fotografia paesaggistica e architettonica o per qualsiasi altro tipo di fotografia che richieda una maggiore copertura dello sfondo.